Armadillo Club

– LIVE MUSIC PROMOTION –

Armadillo Club

jackie1

JACKIE PERKINS (USA)

FOLLOW THE ARTIST: rujr

Con una madre pianista, il padre suonatore di trombone, la sorella raffinata violinista, Jackie Perkins (Sparta, South Carolina, USA 1963) nasce sotto il segno della musica.
A diciott’anni s’iscrive all’università e inizia a cantare, fino alla doppia laurea in lingue e canto. Una borsa di studio della Rotary Foundation la porta in Italia: prima a Siena, poi a Roma dove studia lirica, poi a Perugia, e infine a Parma, dove vive dal 1995. L’anno dopo arrivano i primi concerti, lei, una chitarra, l’iniziale timidezza e le prime ballate folk ispirate a Joni Mitchell. Registra Go Forth Living Arrows, che uscirà solo nel 2000.
Dal ’97 ad oggi ha collaborato alla realizzazione di più di quaranta dischi tra single, compilation e raccolte, ha partecipato come voce e chitarra acustica a tre tour con il chitarrista Paolo Giordano (alle spalle collaborazioni con Lucio Dalla e Biagio Antonacci) e il bassista di fama internazionale Michael Manring. Con loro lavora all’album Kid in a Toyshop, uscito nel 2000 per la casa discografica indipendente Step Musique.

Negli anni continua l’attività live in Italia, con apparizioni anche negli USA, con una continua crescita di successo e stima nel circuito della nuova musica acustica, raffinando sia la composizione sia le performance dal vivo, dove il suo stile chitarristico particolare, pieno di accordature aperte e di ritmiche originali, si combina armonicamente con una voce splendida e di ampia estensione.
Nel 2008 lavora intensamente alla registrazione del suo CD The Still Awakening, che esce nel Marzo del 2009, dove le sue canzoni denotano una maturità artistica ormai raggiunta. All’album partecipano, oltre al sempre più straordinario Michael Manring al basso, alcuni altri musicisti internazionali come i fratelli Gabin e Paul Dabirè, africani del Burkina Faso, Adriano Molinari (Zucchero) alla batteria e Alex Acuña (Weather Report) alle percussioni dando vita ad un progetto multi-etnico.
Nel 2011 dà la voce all’album Christmas Paradise Brazilian Love affair con brani arrangiati da Elio Baldicantù. Nel 2012 è la prima cantautrice americana a partecipare al IFSGF a Shanghai, Cina, invitata dalla Naga Guitars di Huang Chia-Wei, e apre il concerto per Tommy Emmanuel nello Shanghai Grand Theatre. Dal 2013 continua a comporre brani originali accompagnandosi alla chitarra acustica, pianoforte e ukulele e a prestare la voce per vari progetti, con la promessa della realizzazione imminente del suo secondo progetto personale. Nel febbraio del 2014 condivide il palco con Alessandro Finazzo (Finaz) della Bandabardò in tour con Michael Manring.
Dal 1999 al 2014 partecipa al prestigioso festival della chitarra acustica “Acoustic Guitar Meeting” a Sarzana, come richiesta ed amata performer, ma anche come presentatrice dei concerti serali e traduttrice nei seminari e workshop. Partecipa da protagonista alla prima edizione dell’Acoustic Guitar Village a Cremona Mondomusica nel settembre 2014.

Nell’inverno del 2015 è attesa dalla registrazione dell’atteso secondo album solista e in tour in varie città italiane con Michael Manring e con il chitarrista inglese Clive Carroll, pronta a consacrare la sua presenza artistica nel nostro paese.

PERFORMANCES AND APPEARANCES

Bataclan, Salsomaggiore – Folk Club, Torino – Corte Del Macchione, Parma – Festa dell’Unita 2001, Reggio Emilia – Arcipub, Parma – Storyville, Arezzo – Bluebird, Affida – Estival Jazz 2002, Mendrisio (CH) – Rassegna Fermaposta, Sarzana – I Giorni della Chitarra, La Spezia – Kabala, Pescara – Nidaba, Milano – Saint Patrick’s Day Festival, Tre Casali (PR) – Spazio Musica, Pavia – Gallery Music Bar, Moniga di Garda -Guitar Land, Genova – Arcilive, Fidenza – Teatro Manzoni, Pontremoli – Piazza della Rotonda. Lerici – La Taverna, Vasto – Parma Lirica, Parma, Acoustic Guitar International Meeting 2001, 2002, 2006, 2008, Sarzana – Rio Dell’Acqua – Noceto Teatro Comunale – Bormio Guitar Festival – Madame Guitar, Udine – varie apparizioni negli USA – ecc.
Televisione-intervista, “Radio Break”, TV Parma, Sabato, 9 Novembre, 2002

RASSEGNA STAMPA – PRESS REVIEW

…lei canta splendidamente, e si accompagna ritmicamente alla chitarra con armonizzazioni intriganti…

Chitarre, Luglio 2002

….più nascosta tra le righe di belle canzoni che hanno una forte eco west coast americana, molto ben cantate da JACQUELINE PERKINS…

Chitarre, Febbraio 2001

Kid in a Toyshop-Grande importanza va data alla presenza di Jacqueline Perkins, sia perché la maggioranza dei testi le appartiene, sia perché con la sua voce calda impreziosisce parecchi pezzi….

Jam, Febbraio 2001

“… ragazza dotata di voce dolcemente gaelica ma calda come il vento della sua terra… musica suggestiva e testi profondi”

Gazzetta di Parma – Febbraio, 2002

 IMMAGINI – IMAGES

12241454_10206711477297079_7736016380171398039_n jackie1 Exotique_Band